MakerBot annuncia 4 nuovi filamenti - Fare3D
3764
post-template-default,single,single-post,postid-3764,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,columns-3,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-12.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.2,vc_responsive

MakerBot annuncia 4 nuovi filamenti

MakerBot annuncia 4 nuovi filamenti

Durante il Consumer Electronics Show a Las Vegas, MakerBot ha presentato dei nuovi filamenti per le sue stampanti 3D.
A differenza dei normali filamenti, che variano solo nei colori, questi nuovi filamenti sono compositi ovvero basati su PLA miscelato con altri materiali al fine di assumere nuove proprietà e apparire più realistici. I nuovi filamenti sono 4

Limestone: produce una stampa con una finitura simile alla pietra

Maple: include fibre di legno per stampe fresabili e carteggiabili per replicare il look and feel del legno. Ideale per prototipi di mobili, maniglie e oggetti decorativi.

Bronze: ideale per gioielli, sculture e modelli archeologici. Il prodotto finito può essere mantenuto opaco oppure lucidato.

Iron: per prototipi di parti metalliche, attrezzi o modelli meccanici che possono essere magnetizzati e lucidati per ottenere superfici lisce.

Questi materiali permetteranno la stampa di vari oggetti di uso pratico come, ad esempio, un martello (stampato dalla stessa azienda MakerBot con filamento Maple e Iron).

A differenza dei filamenti analoghi di altre case questi sono stati creati per lavorare in completa sinergia con le macchine MakerBot, in particolare con le stampanti di ultima generazione dotate di Smart Extruder, l’estrusore rimovibile e facilmente sostituibile.

I nuovi filamenti MakerBot saranno disponibili sullo shop di Fare3D alla fine del 2015