Synapse il casco stampato in 3D che si trasforma col pensiero - Fare3D
3798
post-template-default,single,single-post,postid-3798,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,columns-3,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-12.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.2,vc_responsive

Synapse il casco stampato in 3D che si trasforma col pensiero

Synapse il casco stampato in 3D che si trasforma col pensiero

Synapse, progetto interattivo creato da Behnaz Farahi (designer, architetto e ricercatrice), è un casco stampato in 3D che cambia forma in risposta alle attività neurali. Sviluppato per esplorare non solo le possibilità della stampa 3D multi-materiale per produrre una struttura in grado di mutare forma ma anche per analizzare il comando diretto del movimento attraverso gli impulsi neurali del cervello, così da poter controllare in modo efficace l’ambiente intorno a noi grazie ai nostri pensieri. Il mondo diventa quindi un’estensione del nostro corpo.

Il movimento del casco è controllato da un chip per elettroencefalografia(EEG) e una fascia Mindflex (noto gioco della Mattel che utilizza la tecnologia EEG per leggere l’intensità delle onde cerebrali tramite sensori posizionati su fronte e orecchio), modificati e ridisegnati per creare una miscela perfetta tra tecnologia e design.
Le attività del cervello sono monitorate, registrate e quindi tradotte in movimenti reali.